Archivi del mese: agosto 2014

Levigando, levigando…

In questo periodo sono un po’ in subbuglio, alti e bassi si susseguono come non mai. Ho terminato da poco la collaborazione (con un misero rimborso spese, ahimè) con una bellissima casa editrice, e da luglio sono a casa. Punto … Continua a leggere

Pubblicato in lavoro, me | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Vecchi post – 27 marzo 2014

Ciao zio Ho appena visto questo video: http://video.corriere.it/video-manifesto-malati-sla/8a0e57de-b59b-11e3-88c9-f5f1afba752a E vorrei linkarlo su facebook, ma temo di far male a persone troppo vicine, riaprendo voragini in realtà non nascoste. L’ho guardato e mi è scesa una lacrima, senza che potessi fermarla. … Continua a leggere

Pubblicato in me | Lascia un commento

Vecchi post – 25 marzo 2014

L’inesorabile sensazione di arrivare sempre a un punto morto. Di avere sbagliato tutto. Di avere ricominciato mille volte per poi continuare a battere la testa. Se mi fermo scoppio, esplodo. Gli occhi si frantumano. Cado in mille pezzi. E in … Continua a leggere

Pubblicato in me | Lascia un commento

Vecchi post – 6 luglio 2013

“and it breaks my heart to love you” (e la voce struggente di Tom si spande nel soggiorno) è davvero molto che non scrivo. O almeno che non lo faccio solo ed esclusivamente per me stessa. Probabilmente anche ora è … Continua a leggere

Pubblicato in me | Lascia un commento

Compressione :D!

Sono passati quasi due anni dagli ultimi messaggi… Nel frattempo ho fatto il corso per cui ho dovuto chiedere un prestito ai miei, ci ho investito tutte le mie energie (farsi ogni weekend 700km per un anno non è proprio una … Continua a leggere

Pubblicato in me | Lascia un commento