E poi

Quel pezzo di merda è svanito

Nel nulla

Prima che potessimo rivederci

Non ha avuto nemmeno le palle di rispondermi al telefono

Hai fatto a pezzi l’ultima parte di cuore che mi era rimasta

Un mio amico mi ha detto che sto così male perché provo ancora speranza in qualcosa

Gli ho risposto “quale speranza?”

È morto tutto

Io per prima

Ma devo sorridere di fronte a chi amo e mi mostra quanti tagli si è fatta stanotte

Perché anche lei in fondo ama troppo. E si distrugge

Perché il dolore fisico serve a coprire ciò che ti distrugge dentro

A sperare di non sentire più

Non sentire più

Informazioni su ophelia76

...chi sono? Non lo so, so solo che la follia che c'è in me non si spegnerà mai. Ed è proprio lei che mi permette di "sentire", anche se forse non andrò mai (davvero) bene per questo mondo. Chissà.
Questa voce è stata pubblicata in Amore, dolore, donna, follia, frantumarsi, me, morte, Personale, psicologia, sparire e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...